organizzare il lavoro da casa

Bene. Avete il lavoro, avete i clienti, tutto il necessario per iniziare, ma come organizzate il lavoro da casa? Affinché il prodotto finale sia di buona qualità e sopratutto celere bisogna avere fin dall’inizio un lavoro ben organizzato.

Quante volte vi alzate per buttare carte nel cestino oppure in cerca di quella penna che vi manca?

Non perdete tempo e ricordatevi che per eliminare questi due contrattempi dovrete come prima cosa dimenticarvi della carta. Sì, per usare un inglesismo: siate “paperless”.

Oramai con l’avvento di sistemi di archiviazione come hard-disk esterni o delle semplici chiavette usb, lavorare al computer avrà nella maggior parte dei casi molti più vantaggi che su supporto cartaceo.Pensate ad esempio alla possibilità di modificare a più riprese o stampare in più varianti un unico testo!

E se vi proponessero un lavoro di inserimento dati, magari per qualche catalogo annuale? Dovreste crearvi delle cartelle in base alla tipologia di argomento o alla suddivisione cronologica, di certo non potreste farlo sul pavimento di casa vostra. Quindi correte ad acquistare degli schedari e fissate fin da subito un criterio per organizzare il vostro archivio personale in maniera tale da ritrovare la vostra informazione in qualsiasi momento ne abbiate la necessità.

Non occorre avere un ufficio con tanto di scrivania e armadi, per cominciare basterebbe solo un cestino. Sì, il cestino, è un oggetto irrinunciabile! Non potete conservare ogni cosa, altrimenti la vostra casa sembrerà la mansarda di un collezionista. Dovete imparare a fare una cernita regolare, diciamo su per giù una volta alla settimana, e stabilire quali sono le cose necessarie per il vostro lavoro da casa organizzato.
Catalogare con cura i vostri dati vi assicurerà un business costante e duraturo. Uno spazio limitato quale è una casa privata, ha sicuramente bisogno di maggiore organizzazione per evitare il caos materiale e mentale!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *