Nespresso

Nespresso è il marchio di capsule di caffè lanciato nel 1986 dalla multinazionale americana Nestlé. L’azienda è basata a Losanna tramite la consociata Nestlé Nespresso S.A. che nel 2011 ha fatturato ben 3 miliardi di franchi svizzeri.

Il concept dietro l’azienda è stato da sempre quello di fornire ai propri clienti, il miglior espresso fatto in casa. Ad oggi infatti Nespresso offre ben 21 varianti (denominate Gran Cru), almeno 2 limited edition, e una piccola selezione di caffè aromatizzati. La campagna pubblicitaria internazionale ha il volto dell’attore George Clooney, di John Malkovich, e dal 2013 anche di Matt Damon; l’idea di base utilizzata è volta a dimostrare e a voler offrire più di un caffè, una vera e propria esperienza aromatica.

Tutto è nato nel 1976, quando un impiegato della Nestlé, Eric Favre, inventò ed introdusse un nuovo metodo per fare il caffè. Un metodo, che sul mercato svizzero ebbe immediatamente un successo strepitoso, fino al 1990, anno in cui insieme alle capsule vennero vendute anche le prime macchine. Nespresso vende in Svizzera per anni, grazie a contratti con alcuni dei più noti produttori di macchine da caffè, primi fra tutti Turmix, e poi Delonghi, Krups, Magimix e altri. Ma fu nel 1996 che il sistema Nespresso venne brevettato. Ad oggi, capsule e macchine possono essere acquistate nei punti monomarca Nespresso, via internet, e nei negozi di elettrodomestici selezionati.

Le capsule contengono 5 grammi di caffè (7 nelle varietà lunghe) protetti da un foglio d’alluminio attualmente non riciclabile. Nel 2011 l’azienda si è fatta carico della raccolta e riciclaggio delle sue capsule, nonché del compostaggio del caffè. Dal momento che l’idea Nespresso è per un élite di pochi, che amano il caffè più come esperienza che come bevanda, non sono le promozioni e gli sconti, ma la lussuosità del marchio e della sua offerta a fare la differenza.

Il segmento in cui opera Nespresso è il più produttivo; la sua rapida crescita ha portato l’azienda a guadagnare circa il 20-40% del valore delle vendite di caffè in Europa, ovvero un totale di 17 milioni di dollari americani. Le vendite di Nespresso hanno subìto per dieci anni, un aumento costante, di circa il 30% ogni anno; portando a 20 miliardi il numero di capsule vendute dal 2000.

Per lavorare da Nespresso puoi consultare il sito ufficiale in cui troverai le offerte relative agli Stati Uniti. Per quanto riguarda l’Italia e l’Europa, dovrai passare attraverso il suo distributore DABA S.A.; troverai le posizioni aperte nei principali portali di lavoro.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *