Vestas

Vestas è un’azienda danese che progetta, produce e vende turbine eoliche. Fondata nel 1945 a Lem come fabbrica di elettrodomestici, nel 2003 si è fusa con NEG Micon per dare vita alla compagnia produttrice e commercializzatrice di pale eoliche più grande al mondo.

Di fatto però, l’esperienza di Vestas inizia più di 110 anni fa, nel 1898, quando il 22enne Hand Smith Hansen acquistò il laboratorio del fabbro locale; fu solo però con il 1928 che l’attività di famiglia prese il decollo, ovvero quando Smith Hansen e suo figlio Peder iniziarono a realizzare cornici d’acciaio per le finestre degli edifici industriali, un business che prese il nome di Dansk Staalvindue Industri.

Il nuovo business fiorì fino al 1945 quando, con l’arrivo della Seconda Guerra, la materia prima iniziò a scarseggiare. Arrivano gli anni Cinquanta: Peder vuole che la sua attività abbia respiro internazionale, così inizia a concentrarsi sul settore primario, i cui prodotti verranno esportati principalmente in Belgio, Finlandia e Germania.

Nata con il nome di Vestjysk Stålteknik A/S, l’azienda fondata da Peder Hansen, estese ben presto la sua linea di prodotto interessandosi alla fabbricazione di interrefrigeratori per motori a combustione interna. Ma i festeggiamenti subirono una grossa battuta d’arresto quando, nel 1960, un grande incendio rase al suolo gli uffici e lo stabilimento produttivo; nonostante ciò però, Vestas continuò a prosperare, fino a passare, nel 1968, al segmento delle gru idrauliche per camion leggeri che vennero ben presto vendute in ben 65 Paesi.

L’avvento delle turbine eoliche furono una novità pressocché moderna: la produzione non iniziò infatti che nel 1979 e ad oggi, impianti a marchio sono presenti in almeno 60 Stati del mondo.
Nel 2000, Vestas riceve uno dei più grandi ordini in fatto di turbine: equipaggiando, con 1.800 prodotti, il colosso spagnolo dell’energia Gamesa Eólica S.A.; nel 2004, tramite la fusione con NEG Micon, arriva ad occuparsi del 32% del mercato mondiale.

Nel 2012, Vestas ha installato più di 48.000 turbine eoliche distribuite in gran parte dell’Europa Continentale, ma anche negli Stati Uniti ed in Cina.
Oltre a dare vita a vere e proprie costruzioni, l’azienda danese si occupa anche di ottimizzare gli impianti già esistenti e di fornire il suo supporto per quanto riguarda la riparazione, il ricambio della componentistica, migliorie e ispezioni delle piattaforme.

Chi vuole lavorare per Vestas, non ha che da cliccare sul link qui sopra. Verrà indirizzato alla pagina ‘Getting Hired’ dov’è descritto il processo di recruiting aziendale e dov’è possibile ricercare le posizioni lavorative aperte nella propria lingua.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *