Kering

Kering è un’azienda francese proprietaria di alcuni noti marchi di lusso. Ex Pinault-Printemps-Redoute (PPR), è stata fondata nel 1963, ed è oggi una holding presente in 120 Paesi.

Nel 1962, François Pinault dà vita all’Etablissements Pinault, che si occupava di commercializzare legname, e, successivamente, materiale per l’edilizia. L’azienda crebbe velocemente e, nel 1987, prende il controllo de La Chapelle d’Arblay, un’azienda cartaria.

Negli anni Novanta, Pinault entra nel settore elettrico, tramite i punti vendita Conforama, acquisiti nel 1991. Nell’anno successivo, cede la Compagnie Industrielle d’Ameublement, che si occupava di commercializzare mobili da cucina, l’azienda Ordo, che realizzava mobilia per ufficio, e Isoroy.

Nello stesso periodo, controlla Au Printemps SA e nel 1994 acquista La Redoute, che rinominerà il gruppo in Pinault-Printemps-La Redoute, specializzandolo nella vendita a distanza. L’azienda è ancora oggi divisa in quattro dipartimenti, uno di questi è legato alla catena di elettronica di consumo Fnac, acquisita nel 1994.

Il 1999 è l’anno in cui Pinault-Printemps-La Redoute entra nel comparto del lusso con le prime acquisizioni, che gli valsero la sua presenza nel settore abbigliamento, accessori, gioielleria ed orologeria.

Seguono, negli anni Duemila, alcune importanti cessioni, tra cui Pinault Bois et Matériaux, la società che si occupava di legname da costruzione, e Rexel, azienda produttrice di materiali elettrici.

Nel 2005, Pinault-Printemps-Redoute diventa PPR, mentre dopo ulteriori cessioni e acquisizioni, come quella di Puma nel 2007, PPR consolida la sua posizione nel settore Sport & Lifestyle.

PPR è giunta in Italia nel 2011, prendendo il controllo della storica azienda Brioni. L’anno successivo, stringe un accordo con Yoox Net-A-Porter Group per la gestione degli store online dei brand in suo possesso.

Nel 2013, PPR diventa Kering, termine composto dalla radice bretone ‘ker’, ovvero ‘casa’, che è anche un gioco di parole con la locuzione ‘caring’, che in inglese significa ‘aver cura’.

Oltre alla sezione Redcats e Fnac, l’azienda distribuisce sia tessili che accessori di lusso per i brand Gucci, Saint Laurent, Alexander McQueen, Stella McCartney e Balenciaga, ma anche gioielli e orologi per Pomellato, Girard-Perregaux e JeanRichard ed articoli sportivi. Le sue azioni sono oggi quotate all’Euronext di Parigi.

Per entrare a far parte del team di Kering, clicca sul link qui sopra. Verrai indirizzato alla pagina ‘Job Offers’, disponibile anche in francese, cinese e giapponese. Consulta la tabella delle posizioni aperte o ricerca quella che desideri, selezionando i criteri elencati quali: tipo di contratto, marchio, città e ruolo e, se trovi quella che fa per te, invia il tuo CV cliccando su ‘Apply’.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *