Lavora Con Noi

Consigli utili per trovare lavoro e nozioni di business management

BMW

La BMW è un marchio commerciale acronimo di Bayerische Motoren Werke AG.

Si tratta di una azienda tedesca produttrice di automobili, motocicli ed altri veicoli a motore. È famosa nel mondo per la bellezza e le raffinatezza delle vetture che mette sul mercato internazionale ma anche per tutte le altre caratteristiche innovative che apporta in ogni sua produzione.

La BMW è nata tanti anni fa, precisamente nel 1916 e, fin da subito, ha conquistato tutti gli automobilisti del mondo grazie alle potenti prestazioni dei motori dei propri veicoli. Cominciò subito a distinguersi anche perché dava alle sue auto un aspetto sicuro, resistente e, allo stesso tempo, di classe ed eleganza. Tutte caratteristiche che non colpivano solamente gli uomini e gli appassionati, ma anche le donne che volevano dare una linea diversa alle loro giornate seguendo una vita che desse un idea di lusso. Anche oggi queste sono le caratteristiche che, in costante miglioramento, continuano a colpire l’attenzione della clientela che apprezza tantissimo il marchio tedesco.

Ritornando alla storia, c’è da segnalare che non è sempre andato tutto bene in casa BMW, infatti l’azienda ebbe un colpo d’arresto nel primo dopoguerra e chiuse momentaneamente una parte della sua produzione, lasciando attiva solamente la sezione che si occupava dei motocicli. In seguito, nel 1928, riaprì il reparto di produzione delle auto. Nel 1959 un’altra sezione dell’azienda ha affrontato un momento di crisi. Ma nulla di questo ha fermato la BMW che ha superato ogni rallentamento con grande stile e sempre con nuove idee.

Anche per quanto riguarda la sezione dei motocicli, l’azienda ha riscosso sempre molto successo grazie anche modelli come l’R32 (creato nel 1923), l’R75 (nato successivamente all’R32) e tanti altri creati nel 1983 appartenenti alla serie “K”. Ma il livello maggiore di popolarità della sezione motocicli è arrivato quando l’azienda ha creato la BMW K1200S Sport Bike, nel 2004.

La BMW si è sempre distinta non solo per le prestazioni del motore ma anche per quelle relative alla sua leggerezza, nonché all’estetica dei modelli. Non a caso l’azienda possiede il marchio MINI e ne cura tutte le fasi della produzione. Negli anni non ha fatto altro che ricercare e sviluppare nuovi sistemi, apportando sempre le migliori tecnologie in ogni modello. Tutto questo è dovuto sostanzialmente ai progettatori ma anche a tutti coloro che seguono la realizzazione passo dopo passo, lavorando con passione e dedizione.

Inoltre c’è da dire che l’azienda da sempre offre una valida assistenza pre e post vendita a tutti i clienti. Quindi significa che BMW non funziona solamente grazie a coloro che si occupano della produzione ma anche grazie a tutti coloro che si occupano delle revisioni e dei controlli dopo la vendita. Tutti questi fattori hanno favorito al successo del marchio.

In più è presente anche una sede centrale in Italia, precisamente a Milano, che dà lavoro a tantissimi dipendenti che sono costantemente soddisfatti dal proprio lavoro e dall’ambiente in cui si trovano.

La BMW è un’azienda molto particolare che permette ai candidati più volenterosi di crearsi una carriera, un futuro ed inoltre di avere anche delle prospettive che riguardano la possibilità di lavorare all’estero. Infatti la società considera molto spesso di far aumentare l’esperienza delle proprie risorse umane inserendole nelle filiali, presenti in 140 nazioni del mondo. Questa è un’opportunità indicata soprattutto per coloro a cui piace viaggiare e che desiderano ampliare la loro esperienza anche a livello culturale.

Per lavorare in BMW potrai collegarti al sito dove potrai trovare le varie offerte relative agli stage che l’azienda ha in programma ed inoltre potrai visionare le varie inserzioni relative alle selezioni in corso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *