Quixa

Per lavorare nel settore delle assicurazioni, potresti prendere come riferimento Quixa, compagnia leader nel settore delle assicurazioni auto ma non solo. Quixa è diretta da Axa, uno dei gruppi internazionali più importanti nell’ambito, presente in più di 50 Paesi e con oltre 120mila collaboratori, per un totale di quasi 70 milioni di clienti.

Quixa è entrata nel mercato delle assicurazioni auto e delle altre assicurazioni dirette in Italia nel settembre del 2008. Il suo slogan, incisivo ed efficace, è “Diretta. Personale. Axa”. Una delle caratteristiche più rilevanti della compagnia è che mette a disposizione del cliente un consulente personale, che lo segue in ogni momento del percorso assicurativo, a partire dalla firma del contratto fino alla gestione degli incidenti, senza tralasciare il rinnovo della polizza.

Quixa, dunque, si presenta come una compagnia assicurativa on line sicura e affidabile: la sua specializzazione nel ramo delle assicurazioni auto e moto la rende un punto di riferimento per tutti gli automobilisti e per tutti i motociclisti che hanno bisogno di una polizza che possa essere sottoscritta direttamente tramite Internet, in maniera semplice e rapida. Oltre alla Rc auto obbligatoria, Quixa propone diverse garanzie aggiuntive pensate per proteggere il conducente, tra le quali è opportuno ricordare la tutela legale, gli infortuni al conducente e l’estensione Rc ai figli minori. Per quel che riguarda le garanzie accessorie a copertura dell’auto, invece, esse includono la Kasko, i cristalli, la furto e incendio, gli eventi naturali e i danni all’auto per furto di oggetti trasportati.

Insomma, lavorare per Quixa nel settore delle assicurazioni auto vuol dire poter offrire ai propri clienti una copertura totale e un insieme di garanzie assolutamente imperdibili. Tra i tanti prodotti a disposizione, val la pena di segnalare – infine – Viaggia Sereno, che prevede il soccorso stradale sul territorio italiano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *