J.P. Morgan Chase & Co.

J.P. Morgan è una società d’investimento attiva a New York, Tokyo, Londra e Hong Kong. Nota soprattutto per la sua expertise nel campo degli investimenti per le grandi multinazionali, in Italia è sbarcata con il nome di J.P. Morgan Asset Management Italia.

La nota compagnia americana è presente sul mercato già da 200 anni; nel 2011 ha infatti festeggiato il suo 90esimo compleanno dallo sbarco in Cina. Tutto nacque nel 1799 con la Manhattan Company, antesignana della J.P. Morgan, e meno di cinquant’anni più tardi, ecco nascere la Waterbury Bank, precursore della Chase Manhattan. A partire dalla fine dell’Ottocento fino ai primi del Novecento, la compagnia inizia a crescere, diventando il primo investitore della principale compagnia ferroviaria statunitense; nel 1901, darà vita alla prima corporation della storia, la United States Steel, e pochi anni dopo, sostiene la nascita della General Electric e della AT&T, pilastro americano delle telecomunicazioni.

Rapidamente, l’interesse per questa nuova istituzione arriva a toccare anche i governanti di alcuni Stati Sovrani: J.P. Morgan diventa consulente finanziario per la Repubblica di Panama. Parallelamente alla costruzione di un futuro per la Nazione, J.P. Morgan inizia ad espandersi e a diversificare la sua offerta finanziaria: nel 1927 lancia gli American Depositary Receipts (ADR), per permettere ai cittadini di investire in titoli stranieri con valuta americana, e nel 1968 Euroclear, un sistema di transazione per gli Eurobond.

Negli anni Settanta, J.P. Morgan è in Russia con un ufficio di rappresentanza, e Chase arriva fino in Cina; ma bisognerà aspettare gli anni Novanta per le grandi manovre: nel 1990 sarà la società ad occuparsi di risanare il debito pubblico del Messico, attraverso il lancio di quelli che poi vennero conosciuti come i Brady Bonds.

Sul sito della succursale italiana è possibile conoscere tutte le offerte messe a disposizione dalla compagnia. J.P. Morgan Asset Management Italia oggi gestisce circa 18mila milioni di euro; tra i suoi clienti vi sono partner istituzionali, aziende, ma anche clienti privati. Le sue competenze spaziano dai fondi di liquidità ai fondi flessibili, passando per quelli obbligazionari e azionari, anche stranieri.

J.P. Morgan dà lavoro a 18.000 dipendenti e 750 professionisti sparsi in tutto il mondo. Presenta una base operativa per ogni importante centro d’investimento e uffici dislocati in ben 40 città. Se sei interessato ad una carriera in J.P. Morgan, visualizza le posizioni aperte sul link ‘Careers’ del sito ufficiale. Lì, potrai scegliere l’area geografica di interesse, sia che tu sia ancora uno studente o già un professionista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *