Cooperativa L’Operosa

Cooperativa L’Operosa è un’azienda di servizi che opera anche come partner di realtà pubbliche e private. Fondata nel 1951, oggi è diventata un gruppo che comprende ben 5 società e presenta partecipazioni in altre 15 attività di business dell’area di Bologna.

L’azienda opera su tutto il territorio nazionale attraverso la fornitura e la gestione dei servizi integrati e del Facility Management. Tramite Integra s.r.l., Cooperativa L’Operosa offre servizi di consulenza nelle telecomunicazioni, mentre con Bo.Fi Park Management s.r.l. progetta e gestisce parcheggi privati e pubblici.

E poi pulizie, civili ed industriali, sanificazione e igiene in ambito sanitario, ma anche servizi di disinfezione, disinfestazione e derattizzazione. L’Operosa si occupa anche di raccolta dei rifiuti (tramite trasporti autorizzati) e di manutenzione, di portierato, di progettazione, gestione e manutenzione delle aree verdi.

Partecipazioni importanti di L’Operosa hanno a che fare con Bologna e Fiera Parking S.p.A., Interporto Bologna S.p.A., Associazione Italiana Parchi, Emil Banca Credito Cooperativo e Bologna Fiere S.p.A., tanto per citarne alcune.

L’azienda è composta da un Consiglio d’Amministrazione e da un Collegio Sindacale, la sua politica è infatti quella di offrire un servizio trasparente e di alta qualità, ma anche di contribuire alla sicurezza dello staff, di gestire adeguatamente le risorse e di investire in tecnologia.

Sul sito è possibile conoscere nel dettaglio la storia, le politiche, il codice etico e la strategia, nonché i servizi offerti. La sede legale è a Cadriano di Granarolo dell’Emilia (BO), quelle operative si trovano a Firenze, Roma, Palermo e Catania, mentre la stazione dei treni di Genova Porta Principe ospita un ufficio di presidio.

Se vuoi lavorare per Cooperativa L’Operosa, clicca sul link qui sopra. Ti porterà alla pagina ‘Job’ del sito, dove troverai un form da compilare con dati personali e conoscenze accademiche. Allega il CV, premi invio e attendi che un responsabile ti contatti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *