Allianz

Se un giorno sei passato/a davanti ad una filiale Allianz e hai detto “Beh, vorrei tanto lavorare qui”, allora questo è l’articolo giusto per farti almeno un’idea iniziale.

Non si tratta di un lavoro di addetto alla vendita, ma bensì di qualcosa di molto diverso che richiede delle buone basi formative e un’attitudine propensa al fare carriera.

Allianz è una società che fa parte del Gruppo Allianz SE (che ha sede a Monaco di Baviera) ed è specializzata nel campo delle assicurazioni, attivandosi naturalmente anche in ambito finanziario. È una delle più importanti compagnie presenti nel territorio italiano ed ha la sua sede centrale in Italia collocata nella città di Trieste.

Il gruppo Allianz SE è nato grazie ad una serie di acquisizioni di aziende e fusioni con altre società che operavano sempre nello stesso settore. Mentre la sede è a Monaco, il marchio commerciale Allianz è stato creato nel 1890 nella città di Berlino. I soci hanno cominciato subito ad attuare i loro piani di espansione, infatti, nel 1966 hanno fatto la loro entrata ufficiale anche in Italia dove il successo di Allianz è tuttora in continuo aumento anche se, più di così, sembrerebbe impossibile.

La compagnia basa il proprio successo ed il proprio lavoro su alcune filosofie che hanno alcuni elementi fondamentali di base che sono: la sostenibilità, la semplificazione e la competitività. Anche per questo motivo, tutto coloro che lavorano per Allianz e per le altre società che appartengono al gruppo, sono particolarmente attenti a soddisfare ogni bisogno del cliente in nodo da non lasciare mai nessuno scontento alle proprie spalle. Infatti i clienti della società sono veramente tantissimi e molti altri ancora cominciano ad avvicinarsi a questa compagnia. Un altro obiettivo che è costantemente alla base della forza di Allianz è la continua voglia di migliorare nel proprio settore.

La società, solo in Italia dà lavoro a circa 5000 persone, a 2250 promotori ed è in collaborazione con diverse agenzie che lavorano sotto la sua “ala”: Allianz Lloyd Adriatico, Allianz Ras e Allianz Subalpina, dando lavoro ovviamente, ad ancora altre persone. Ma non finisce qui: in totale, i clienti di Allianz sono circa 75milioni sparsi in quasi tutto il mondo.

Numeri esorbitanti, vero? Ricordati che anche tu potresti essere parte di queste cifre, per quanto riguarda il lavoro. Infatti, le opportunità lavorative ci sono e la società è sempre in cerca di nuove figure che possano apportare un successo ancora maggiore alla loro struttura finanziaria.

Naturalmente, per lavorare in questo ambiente, è necessario essere laureati. In genere, i responsabili delle risorse umane delle varie compagnie, preferiscono quelle in Economia, in Matematica, in Giurisprudenza, in Ingegneria oppure in Statistica. Inoltre è richiesta un’ottima capacità di collaborazione. Ma, tra i requisiti del candidato, sono richieste anche altre qualità come la disponibilità, la volontà e l’ambizione. Se sai l’inglese sarai molto più bene accetto, altrimenti lo imparerai!

Se l’idea ti provoca un certo buon presentimento, potrai collegarti al sito del Gruppo Allianz e potrai consultare l’area “Careers”. Dove potrai visionare tutte le selezioni attive attualmente. A quel punto potrai decidere se inviare una risposta ad un’inserzione oppure inviare la tua candidatura spontanea collegandoti al link http://www.allianz.it/lavorare-in-allianz , dove potrai registrarti ed inviare il tuo Curriculum Vitae.

Inoltre sappi che Allianz S.p.A. potrebbe anche darti la possibilità di crescere professionalmente in un ambiente ambizioso ma, nonostante tutto, molto tranquillo, dinamico e colmo di obiettivi. La società si occupa inoltre di avviare dei piani formativi validi per permettere ai nuovi arrivati di tirare fuori il meglio delle proprie capacità, per poter spronare i candidati a far carriera sia all’interno della Direzione di Allianz che in tutte le altre società che appartengono al gruppo.

Non ti sembra un’opportunità da non perdere?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *