Seat Pagine Gialle

La società di comunicazione ‘Seat Pagine Gialle’, il cui  sta per ‘Società anonima Elenchi ufficiali per gli Abbonati al Telefono’, ha sede centrale a Milano.

Attiva anche nel settore dell’ editoria, è quotata presso la Borsa dei Valori di Milano. La sua nascita risale al 23 Maggio del 1925, ma è nell’anno successivo che l’azienda pubblica il suo primo elenco telefonico che, formato da tre elenchi distinti,  conteneva tutti gli abbonati del Piemonte ad eccezione della provincia di Novara. Tutto ciò, è stato ovviamente possibile dopo aver intuito che la funzione degli elenchi potesse diventare anche di tipo pubblicitario. La crisi degli anni 30’ che raggiunse purtroppo anche la Seat, si aggravò in seguito con lo scoppio della ‘Seconda Guerra mondiale’, costringendo l’azienda a sospendere la pubblicazione degli elenchi. La ripresa che si ebbe in seguito fu dovuta anche al miglioramento delle tecnologie tipografiche, che consentivano un deciso taglio dei tempi della stampa. Fu nel 1960 che si ebbero i cambiamenti principali, grazie anche al considerevole aumento del numero degli abbonati e degli inserzionisti. Tra le innovazioni risalta l’adozione del nuovo formato a 5 colonne, e utilizzo del ‘blu’ come colore delle Pagine Gialle. Ulteriori cambiamenti seguirono negli anni 80’. Uno su tutti: la creazione delle ‘Pagine Gialle elettroniche’. Con gli anni 90 e la rivoluzione informatica l’industria approda sul web con la creazione rispettivamente dei siti di ‘Pagine Gialle’ e ‘Pagine Bianche’. Ulteriore novità è costituita dalla presenza del servizio ‘Pronto Pagine Gialle attivo 24 ore su 24. Di quegli anni è la fusione della società con Tin.it, e attualmente, l’azienda vanta una rete di circa 180 agenzie multimediali.  Numerosi sono i servizi che l’azienda offre. Risaltano, tra gli altri, i servizi di web marketing, oltre ai servizi di viabilità. Grazie all’avvento di internet, l’azienda ha arricchito completamente le modalità e i tempi della sua attività e la presenza di una piattaforma web completa in ogni sa parte ne è la prova. Seat è protagonista indiscussa del progresso della nostra società. La piattaforma ‘Seat Pagine Gialle’ è presente in circa 5 paesi europei e offre ai suoi clienti l’opportunità di rendersi visibili e farsi trovare ovunque. L’ampia galleria d’immagini presentata consente agli utenti di conoscere i volti di coloro i quali svolgono mansioni di responsabilità nel gruppo ‘Seat Pagine Gialle’, e la sezione relativa ai prodotti e al glossario, permette di entrare in confidenza con alcuni elementi essenziali dell’attività dell’azienda. Altresì, una mappa dettagliata mostra un elenco dei 22 siti di proprietà dell’ampio gruppo. E’ doveroso dunque sottolineare che nel corso del tempo, l’industria ha subito delle modifiche essenziali sviluppando una rete di prodotti e di servizi a dir poco incredibile. Seat Pagine Gialle deve il suo successo anche alle competenze e alla professionalità del suo personale che opera con dedizione e serietà. Proprio per questa ragione il gruppo investe continuamente nella ricerca di quelle nuove risorse che possano apportare a tutto il gruppo un valore aggiuntivo. Attraverso la sezione ‘ lavora con noi’ ogni utente interessato potrà dunque prendere visione di quelle che sono le posizioni aperte e lasciare la propria candidatura, completa di curriculum vitae. La voglia di mettersi in gioco e di crescere rappresentano due prerogative essenziali al fine di entrare a far parte dell’organico di un mondo indiscutibilmente pieno di possibilità. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *