Adobe

Adobe Systems Incorporated è una multinazionale americana creatrice di software di livello professionale. Fondata nel 1982 a San Jose, California, è nota soprattutto per i suoi prodotti in ambito video e grafica. Oggi è quotata alla Borsa di New York, indice NASDAQ.

Nacque per merito di John Warnock e Charles Geschke, che lasciarono la Xerox Co. per dedicarsi allo sviluppo del linguaggio PostScript e dei fonts. Loro primo successo fu il .pdf, che diede vita a documenti multipiattaforma, ovvero compatibili su tutti i dispositivi esistenti al mondo. Il formato è leggibile ed apribile solo tramite Reader, un software gratuito, sviluppato sempre dalla stessa Adobe.

Altre applicazioni di livello professionale sono After Effects, Premiere Pro e GoLive (non più in commercio dal 2005). Tra i più noti spiccano InDesign, un’applicazione di desktop publishing, Illustrator, software per la creazione di grafica vettoriale e Photoshop, per il fotoritocco.
Nel 2005, la compagnia acquisisce Macromedia e quindi il noto programma Flash Player, usato per visualizzare i filmati in ShockWave Flash (SWF), ma anche Dreamweaver, per la realizzazione di siti web, ColdFusion e altri.

Negli ultimi anni, l’azienda ha lanciato versioni semplificate dei suoi programmi per utenti home, ma si sta interessando anche a sviluppare un nuovo formato grafico (il Digital Negative) da usare in fotografia digitale per l’aggiunta di dati all’immagine. Nel 2006, Adobe acquista Interaktìì, software house rumena produttrice di estensioni per Dreamweaver.

L’anno dopo, ufficializza l’acquisizione di Virtual Ubiquity, società produttrice di Buzzword, noto programma di videoscrittura on-line, e nel 2009, si appresta ad acquisire anche Omniture entrando così nel campo della statistica web.
Il sito internet italiano dà la possibilità di avere una panoramica su tutte le aziende del gruppo, sugli eventi in programmazione e sui prodotti offerti, da quelli relativi all’ambito creativo e alla videoscrittura, fino a quelli legati al marketing cloud, per tutte le esigenze aziendali.

Adobe è su Facebook, Twitter e LinkedIn ma ha sedi in tutto il mondo: dall’Europa all’Asia e dall’America del Nord all’Oceania. Solo negli Stati Uniti, è presente in ben 8 città, mentre le sedi italiane si trovano a Milano e Roma.
Clicca sul link qui sopra per entrare a far parte della grande famiglia Adobe. Leggi quali sono le figure più ricercate e infine clicca sul pulsante azzurro ‘Find a career’ posto in alto a destra, per conoscere tutte le posizioni aperte nel mondo. Clicca sul link dell’offerta di lavoro e, se fa per te, invia il tuo CV.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *